Imparare a viaggiare


“Il mondo esiste ancora nella sua diversità. Ma questo ha poco a che vedere con il caleidoscopio illusorio del turismo. 

Forse uno dei nostri compiti più urgenti consiste nell’imparare di nuovo a viaggiare, eventualmente nelle nostre vicinanze, per imparare di nuovo a vedere.”   

Marc Augè

   

Questa foto l’ho scattata a Vienna, l’estate scorsa. I turisti stavano riprendondo  l’Anker, l’orologio che scandisce il tempo della capitale austriaca e fa muovere ogni ora dodici importanti figure storiche con musiche del tempo che fu. Io ho trovato più interessante congelare i volti del caleidoscopio illusorio del turismo, di cui, comunque, facevo parte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...