Ciò che è necessario

“A volte manca il fiato

da qui non si torna indietro

hai paura che il tempo non stia più al tuo guinzaglio

hai paura che il gioco adesso sia finito

Continua a leggere

Annunci

L’ozio

“L’attività frenetica, a scuola o in università, in chiesa o al mercato, è sintomo di scarsa voglia di vivere. La capacità di stare in ozio implica una disponibilità e un desiderio universale, e un forte senso d’identità personale.”

Continua a leggere

Arrivederci Pula

Mi hanno detto che questo è un momento storico. Non ho ben capito perché, ma posso dire: “io c’ero!”.

        

Continua a leggere

La mattina del ritorno

Chissà come posso raggiungere quella piscina gigante con l’acqua fredda fredda e salata e se oggi ci torniamo…era divertente sguazzare tutti con i piedi…

        

Continua a leggere

Rosso di sera

Il mio babbo è proprio un pistola, ho provato a farglielo capire, ma non c’è stato verso: è tutto oggi che sta al sole senza crema con la maglietta e adesso ha l’abbronzatura da muratore. 

     

Continua a leggere

Mare sapore di mare


Sono spaparanzato nel mio passeggino al bar del camping Kazela con piede all’aria. 

Continua a leggere

Al mercato

Tutti giù di testa per il mercato di Pola.. bello eh, ma dov’è il latte, le pappine, i ciucci?

Continua a leggere