Viaggia e osserva


“Un viaggiatore senza osservazione è un uccello senza ali.”    

Moslih Eddin Saadi

     

Il viaggio e la fotografia sono certamente un piacere per me, ma rappresentano anche l’occasione per un esercizio molto importante. In entrambi i casi, infatti, per motivi diversi,  il livello di concentrazione e di attenzione aumenta e l’osservazione si fa più acuta. Questa foto l’ho scattata in Svizzera, sul lago di Ginevra, a Losanna, all’inizio del viaggio che ci ha portati ad assaporare lo champagne nella terra in cui lo producono: un’attività nella quale l’attenzione ai dettagli fa la differenza. In quel caso, se anche  manchi di osservazione, lo champagne ti mette le ali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...