Ciò che è necessario

“A volte manca il fiato

da qui non si torna indietro

hai paura che il tempo non stia più al tuo guinzaglio

hai paura che il gioco adesso sia finito

e ti trovi a quel incrocio tra l’impegno e il disimpegno

devi toglierti dal centro, devi farti spazio dentro

e poi dividere l’inutile da ciò che è necessario

non c’e piu un giorno da perdere nel tuo calendario

e poi serenamente a ciò che non ti rappresenta

dire no, finalmente

perché chi viene alla luce

illumina”

Niccolò Fabi

Agosto 2016, Zagabria, Croazia: donna preoccupata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...