Il nostro viaggio più incredibile

Dopo un mese che non vedo i miei (pare che mi abbiano smollato dai nonni vari per costruire con le loro mani una nuova casa, ma non mi hanno convinto), si presentano proponendomi una vacanza incredibile.

Ho pensato al trekking estremo, sport al limite, il giro del mondo in 80 aperitivi.

Macché.

Mi sparano 5 giorni a pensione completa in Versilia. E compagnia bella.

Cosa potrò mai raccontare? Vi farò il diario culinario del soggiorno.

A cena broccoli e fagiolini.

Uniche note positive un bagno con onde estreme, un frullato da tata gagliarda e un gruppo che cantava Shout dei Tears for Fears in un pub sul lungo mare.

Ganzi davvero.

2 pensieri su “Il nostro viaggio più incredibile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.