Dai limoni di Sorrento alle cipolle di Tropea

10352838_10204699243749305_5800578560674709375_n

Oggi giornata di trasferimento. Partiamo da Sorrento alle 10.00 circa e decidiamo di fare la strada sul retro del residence, perché meno in pendenza. Peccato che in alcuni punti misuri meno di 1,80 m di larghezza. Sembra un percorso a ostacoli e il premio è non rigare l’auto. Vinco io.

Continua a leggere

Rosso pompeiano

IMG_0670

Alex ci porta i caffè e chiacchieriamo insieme sull’umidità del luogo. Dal punto di vista polacco Sorrento è un inferno, troppo umido. Probabilmente non è mai passato dalle mie parti.

Continua a leggere

Torna a Surriento

10592774_10204687330171473_1913101189502543610_n

Lasciamo la Casa Fibbianello alle 10.30, dopo una seconda “importante” colazione e, dopo aver salutato i Riccioni, ci dirigiamo a Tarquinia ascoltando Suspicious Mind. Avvicinandoci alla Maremma, il territorio si “distende”, le curve delle strade si fanno più ampie, i rettilinei più lunghi, si moltiplicano i campi coltivati a grano e finalmente riusciamo a raggiungere punte di 80 km/h.

Continua a leggere