#algarve2015

IMG_4395

7.132 chilometri sulle strade italiane, francesi, spagnole e portoghesi, in tre settimane, passando per Carcassonne, Bilbao, Burgos, Salamanca, Porto, Santarem, Lisbona, Sagres, Lagos, Albufeira, Faro, Siviglia, Figueres e San Remo.

Qua tutti i post del viaggio, in questa pagina gli scatti che preferisco.

Annunci

L’operazione “boicottage peage”


Faccio suonare la sveglia, puntata alle 7.30, tre volte. Il risveglio è difficile perché i nostri vicini, tornati a notte fonda con lingua grossa, ci hanno tenuti svegli. Non siamo nemmeno riusciti a capire se fossero stati russi o francesi. Andiamo al bar “sotto casa” e, mentre facciamo colazione con pasta e caffè, iniziamo a definire i dettagli dell’operazione “boicottage peage” (attraversare la Francia, con la minima spesa autostradale e non); di fianco a noi due catalani fanno anche loro colazione, ma con una bistecca, patate fritte, pan tumaca e vino rosso: sono le 8.30.

Continua a leggere

Dalì a Figueres

IMG_4806

A Figueres c’è il sole. Non è mai mancato in questa vacanza, ma, mai come oggi, ne abbiamo sentito il bisogno per dare colore all’arrivo grigio di ieri sera.

Continua a leggere

Un museo con i baffi

Continua a leggere

Ultimo giro di pinchos

  

Se Dalì avesse lo smartphone

  
Come fanno i soldi con la mia arte

Pixels su vetro -2015

1000 chilometri iberici

Schermata 2015-08-20 alle 10.04.12

Accendiamo i motori alle 10.00 e usciamo da Siviglia ascoltando flamenco alla radio, mettendoci sulla strada che ci porterà a Figueres in oltre 1.100 chilometri.

Continua a leggere